Home
NADEZHDA KOLESNIKOVA

Stop

 soprano lirico di coloratura

NADEZHDA KOLESNIKOVA


 OFFICIAL WEBSITE


Nadezhda Kolesnikova è soprano lirico di coloratura
con timbro drammatico

Dotata di una voce dal timbro unico e un’ampia estensione vocale. Una voce che spazia dai tuoni drammatici, seri e profondi, alle note altissime, brillanti e colorite, e sempre bella. Questo permette a Nadezhda di eseguire varie parti di opera, scritte sia per soprano forte che per soprano lirico e leggero (da Donna Elvira alla Regina della notte).

Il repertorio di Nadezhda include le parti di Violetta nella «Traviata», Donna Anna e Donna Elvira nel Don Giovanni, Gilda nel «Rigoletto», Fiordiligi nella «Così fan tutte», la Fanciulla delle nevi nella «Fanciulla delle neve», la Contessa in «Le nozze di Figaro», Mimì e Musetta nella «Bohème», Oscar in «Un ballo in maschera», Marfa nella «Fidanzata dello zar», Antonida in «Una vita per lo zar», Adele nel «Pipistrello», Lucia nella «Lucia di Lammermoor», Regina della notte nel «Flauto magico» e altre.

Nadezhda si esibisce sui palcoscenici mondiali come cantante di opera e come  cantante durante i concerti per musica da camera.

Nadezhda Kolesnikova con Montserrat Caballé e con Éva Marton

 
 

 

 

Il repertorio di Nadezhda Kolesnikova include il difficile (dal punto di vista tecnico) concerto di Glière, scritto per soprano di coloratura e orchestra, che la cantante ha eseguito in più occasioni sui palcoscenici di Italia e Germania.

Il maestro Dmitrii Kitaenko, a sua volta, ha «altamente stimato» il concerto di R. Glière eseguito da Nadezhda Kolesnikova.

Le esibizioni della cantante trovano una calda accoglienza del pubblico nelle varie parti del mondo.

 

 

Nadezhda è apprezzata non solo per le sue abilità canore ma anche per le sue capacità di recitazione le quali le permettono di entrare letteralmente in ogni suo personaggio.

Nadezhda ha studiato e svolto tirocini con cantanti di fama mondiale, come  Montserrat Caballé (Spagna), Éva Marton (Ungheria), Luciana Serra (Italia). Attualmente lavora sulla tecnica vocale con Brigitte Eisenfeld (Germania). Nadezhda si consulta e studia presso i grandi artisti e esecutori contemporanei: Gianni Tangucci, Renato Bruson, Chris Merritt, Vladimir Fedoseev e Dmitrii Kitaenko e altri.

Nadezhda Kolesnikova con Chris Merritt  e  con Luciana Serra

 
 

 

 

Nadezhda ha ottenuto tanti prestigiosi premi: 

  • Vincitrice, con borsa di studio, del premio «Giovane talento» (dal ministro della cultura della Federazione Russa, nel 2004);
  • Vincitrice del festival-concorso internazionale «Sole splende per tutti»,  2007, Sochi;
  • Vincitrice del concorso «Voce d’argento» dell’anno 2010 a Praga;
  • Due volte Vincitrice del concorso «Dramatique Leopold Bellan» (2012 - 2013) a Parigi;
  • Per i suoi successi nell’arte vocale è stata decorata con l’ordine «Giovane talento della Russia» e la medaglia d’argento «Patrimonio nazionale».
 
 

 

 

Nadezhda si è esibita in diversi paesi in vari programmi concertistici e il pubblico ha sempre altamente stimato il suo lavoro.

Durante i concerti la cantante esegue ogni pezzo con una incredibile sincerità, letteralmente entrando nei suoi personaggi e vivendo ogni opera. Nessuno spettatore rimane indifferente di fronte alla tale esecuzione altamente professionale e sincera.

Яндекс.Метрика